sabato 10 marzo 2012

Cominciano a muoversi

Come i pezzi di un puzzle e, come previsto, cominciano a muoversi i quarterbacks in questa off-season. Secondo quanto riportato per prima da FoxSports.com, i Redskins avrebbero tradato con i Rams per ottenere la scelta No. 2 assoluta del prossimo draft. In cambio, riceveranno dai Redskins la scelta totale No. 6 così come le prime scelte del team della capitale nei draft 2013 e 2014, più la loro seconda scelta in questo draft 2012. I Redskins sembrano intenzionati a scegliere il miglior quarterback a disposizione dopo la scelta dei Colts, che dovrebbero andare con Andrew Luck. Secondo molti analisti, sembra probabile che la trade sia il preludio alla scelta del quarterback di Baylor, Robert Griffin III, da parte dell'head coach Mike Shanahan. La trade accade mentre il free agent quarterback Peyton Manning è ancora in cerca di una nuova sistermazione. Questo esclude i Redskins dalla possibilità di acquisire Manning? Probabile, anche se mai dire mai. Quel che è certo, è che altre questioni rimangono in sospeso, anche se qualcosa si è mosso. La domanda numero 1 è cosa faranno ora i Browns, che erano anche loro intenzionati a trattare con i Rams per la seconda scelta assoluta. Una possibilità è quella di cercare il quarterback Matt Flynn, un unrestricted free-agent. Flynn, a 6-2, non ha la stazza tipica del quarterback e non sembra avere un braccio fortissimo. Dopo i problemi avuti da Kevin Kolb nella sua prima stagione ad Arizona, molti temono che Flynn possa presentare le stesse problematiche. A Flynn non possono essere chiesti tutti i lanci. E tuttavia Flynn, pur paragonabile a Colt McCoy come caratteristiche, ha al momento una migliore capacità di lettura delle progressioni e delle defenses avversarie ed è migliore nel pocket. E' un quarterback che sembra lanciare bene e prendere buone decisionsi, quindi in un sistema favorevole potrebbe subito produrre. Ecco perchè alcuni  ritengono più adatti all'ex Packers i Dolphins, dove Flynn troverebbe con l'head coach Joe Philbin un sistema conosciuto. Anche se i media di Miami spingono per Manning. Tutto questo senza considerare Arizona e Seattle. In particolare i Seahawks potrebbero cercare un accordo con Flynn se non riuscissero a firmare Manning. E c'è sempre da sistemare il quarterback Ryan Tannehill di Texas A&M. Come sempre, nonostante l'antipasto della trade dei Rams, prima di tutto deve muoversi il re, poi le altre pedine...

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento